Storia del Lux

La cappella del SS. Salvatore, sede attuale del nuovo Cinema Teatro Lux, sorta agli inizi del 1300 accanto alla Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria edificata intorno alla metà del secolo precedente, fu sede della Compagnia della Croce. La cappella, che veniva utilizzata per l’attività di preghiera e per le riunioni della confraternita, era separata dalla chiesa da un terreno benedetto come cimitero dall’arcivescovo Federico Visconti nel 1274, 11 marzo.

Dopo un periodo di inattività, per la decadenza di tutta la comunità, seguendo la riforma di fra Savonarola, tra il 1500 e il 1600, la confraternita mutò il suo nome in Compagnia del Crocione, e la struttura fu ampliata fino alle dimensioni attuali. Quando nel 1782, 19 dicembre, la confraternita fu soppressa, al pari di tutte le confraternite e corporazioni di arti e mestieri, per decreto del Granduca Pietro Leopoldo, la struttura passò sotto giurisdizione delle autorità civili e successivamente sotto quella del Comune di Pisa.

Nell’800 nel terreno del cimitero è stata costruita la casa parrocchiale. Nel 1800 fu utilizzata come deposito per la “biancheria” della luminaria che tradizionalmente veniva e viene allestita nella città per la ricorrenza di San Ranieri. Nel 1928 il locale, ormai in degrado, ritornò proprietà dell’adiacente Seminario, si inaugura a teatro, dove la compagnia teatrale della parrocchia, filodrammatica, guidata da Domenico Sartori, iniziò a svolgere la sua attività.

Nel 1931 il teatro fu devastato dai fascisti, nel corso dei contrasti sorti tra il governo mussoliniano e la Chiesa rispetto al ruolo del movimento dell’Azione Cattolica. In seguito a tale devastazione il locale non venne ristrutturato come teatro, ma fu utilizzato come palestra per le lezioni di educazione fisica della scuola di Santa Caterina. Nel 1946 iniziò l’attività come sala cinematografica.

Le attività del Cinema Lux sono continuate fino al 1985.
Nel 1946 nel vecchio teatro si inaugura  il cinema Lux che vivrà fino al 1985.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...